LA TUA SODDISFAZIONE IL NOSTRO OBIETTIVO

IMMOBILIARE

0161502379

info@domoticasaimmobiliare.it

CHIAMA

3922680559


DOMOTICASA SRL, con sede in Vercelli (VC), CORSO LIBERTA' 173, partita IVA 02152310021 (in seguito “Titolare”), in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 (in seguito “Codice Privacy") e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito “GDPR”) che i suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

 

  1. OGGETTO DEL TRATTAMENTO

La scrivente Azienda, per l’instaurazione e la gestione del rapporto di lavoro con lei in corso, tratta i suoi dati personali, identificativi, di contatto e fiscali, e quelli dei suoi familiari.

 

In occasione di tali trattamenti il titolare può venire a conoscenza di Suoi dati sensibili (come definiti dall’art. 4 Codice Privacy) ovvero categorie particolari di dati personali (come definiti dall’art. 9 GDPR); si tratta di dati idonei a rivelare: l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. Potrebbe essere necessario trattare dati sensibili relativa a Suoi familiari (coniuge, figli, persone a carico).

 

  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

I suoi dati personali sono trattati:

 

  1. a) Per l’eventuale assunzione, laddove questa non sia intervenuta;
  2. b) Per l’elaborazione ed il pagamento della retribuzione e di ogni altro emolumento in denaro o in natura previsto dalla legge e da contratti individuali e/o collettivi;
  3. c) Per l’adempimento degli obblighi legali e contrattuali, anche collettivi, connessi al rapporto di lavoro nei confronti degli istituti previdenziali, assistenziali, assicurativi, anche integrativi;
  4. d) Per gli adempimenti fiscali e comunicazioni all’amministrazione finanziaria, ivi compresa l’eventuale assistenza fiscale;
  5. e) Per gli adempimenti relativi alle norme in materia di sicurezza sul lavoro;
  6. f) Per le registrazioni ai fini della legislazione sul lavoro civilistica e fiscale.

 

Il trattamento dei dati sensibili e/o di categorie particolari di dati personali, sarà effettuato esclusivamente per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti specifici del titolare del trattamento o dell’interessato in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale, e per l’adempimento degli obblighi legali in materia di medicina del lavoro, nella misura in cui è autorizzato dal diritto dell’Unione o dal diritto nazionale o da un contratto collettivo, in presenza di garanzie appropriate per i diritti fondamentali e gli interessi dell’interessato.

 

  1. NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DI RISPONDERE

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2 è obbligatorio e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per l’azienda di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti, quali quelli di natura retributiva, contributiva, fiscale e assicurativa, connessi al rapporto di lavoro.

 

  1. MODALITÀ DI TRATTAMENTO

Il trattamento dei suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR, e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o modifica, estrazione, consultazione, uso, comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, raffronto o interconnessione, limitazione, cancellazione e distruzione dei dati.

 

I suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

 

Il trattamento è svolto da incaricati e collaboratori nell’ambito delle rispettive funzioni ed in conformità alle istruzioni ricevute, sempre e soltanto per il conseguimento delle specifiche finalità rispettando scrupolosamente i principi di riservatezza e di sicurezza richiesti dalle norme applicabili.

 

  1. ACCESSO AI DATI

I suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui al punto 2:

 

  • Ai dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • A società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di servizi, società di assicurazione ecc) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

 

  1. COMUNICAZIONE DI DATI

Senza la necessità di un espresso consenso (art. 24 Codice Privacy e art. 6 GDPR), in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, il Titolare potrà comunicare i suoi dati per le finalità di cui al punto 2 a Enti Pubblici (Inps, Inail, Direzione Provinciale del Lavoro, Uffici fiscali ecc.), Fondi o casse private di previdenza e assistenza, studi medici in adempimento degli obblighi in materia di igiene e sicurezza sul lavoro, società di assicurazioni, istituti di credito, organizzazioni sindacali cui lei abbia conferito specifico mandato, Fondi integrativi, Organizzazioni imprenditoriali cui aderisce l’azienda, Organismi di Vigilanza, Autorità Giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità suddette. I Suoi dati non saranno diffusi.

 

  1. TRASFERIMENTO DI DATI

I suoi dati non sono oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasferire i dati in Unione Europea e/o in paesi extra UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea e/o norme vincolanti di impresa.

 

  1. CONSERVAZIONE DEI DATI

Tutti i dati personali conferiti saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e proporzionalità, solo con le modalità, anche informatiche e telematiche, strettamente necessarie per perseguire le finalità sopra descritte.

In ogni caso, i dati personali saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario al conseguimento delle finalità indicate. I dati personali dei quali non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi indicati saranno cancellati o trasformati in forma anonima. Si evidenzia che i sistemi informativi impiegati per la gestione delle informazioni raccolte sono configurati, sin dall’origine, in moda da minimizzare l’utilizzo dei dati personali.

 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Nella sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e artt. 15 e ss. GDPR, e precisamente i diritti di:

 

  1. a) ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: le finalità del trattamento; le categorie di dati personali in questione; i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
  2. b) ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
  3. c) ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1.
  4. d) ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
  5. e) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora: a) il trattamento si basi sul o su un contratto b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
  6. f) opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
  7. g) diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.
  8. h) diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo

 

  1. MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti contattando il titolare del trattamento oppure inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

  1. TITOLARE, RESPONSABILE E INCARICATI

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.